Non esiste una immagine  più calorosa e solare delle spighe di grano mosse dal vento… In questa puntata mensile di Box Salute il dott. Piero Mozzi, assieme ai giornalisti Antonella Baronio e Fabrizio Vertua, affronterà il problema del glutine presente come proteina nei chicchi di grano e frumento collegato alla salute. Le patologie che possono essere collegate all’introduzione del glutine nella nostra alimentazione possono essere le più svariate! Quindi state attenti, anche se non siete celiaci o intolleranti al glutine!

 

38 Risposte

  1. daniela

    sono mamma di una ragazza che ha problemi di stomaco , e vorrei sapere come poter contattare il dott. Mozzi vi ringrazio infinitamente Daniela

    Rispondi
    • News
      News

      Può trovare tutti i suoi riferimenti sul sito delle mogliazze.it.
      Un giorno alla settimana visita a Podenzano (nel piacentino).
      Se è interessata possiamo informarci ulteriormente..

      Rispondi
    • anna maria

      daniela esistono gr. su facebook che si interessano di questa alimentazione,danno consigli e ricette,ci sono persone esperte che da anni seguono questa aliementazione puoi iscriverti se vuoi : LA DIETA SALUTARE DEL DOTTOR MOZZI
      ovviamente devi sapere di quale gr. sanguigno è tua figlia,ciao.

      Rispondi
  2. Paola

    Buongiorno. Sono mamma di un bimbo di 4 anni che alle prime analisi è risultato celiaco, avrei bisogno di poter contattare il dott. Mozzi e spero che mi possiate aiutare. Tantissimi grazie.

    Rispondi
    • GreenTeam

      Trova il dott. Piero Mozzi a Le Mogliazze, sopra Bobbio, in provincia di Piacenza al numero telefonico 0523960237. Ci faccia sapere se riesce a contattare lo staff di Mozzi… A presto.

      Rispondi
  3. Mariangela Valente

    buongiorno, sono mariangela e abito in provincia di bari, nn riesco a contattare il dott. mozzi avrei bisoigno di chiedere info su ipotiroidismo dalla nascita di mia figlia che ora ha due anni.

    Rispondi
      • Mariangela Valente

        grazie anche se ho provato e riprovato a chiamare e a mandare fax ma niente. riprovero’! gentilissimi!

      • pinuccia magni

        io desidererei mettermi in contatto con il dr. Mozzi per risolvere il mio problema. ho 67 anni peso 115 kg. ho un problema di diabete di tipo 2. da 8 anni, da quando sono andata in menopausa ho avuto problemi di ipotiroidismo ho 13 noduli alla gola.non riesco a gestire la glicemia. prendo da due settimane l’insulina 8 unità ciascuna per 3 volte al giorno + 26 unità prima di dormire. sono preoccupata perchè come ieri sera ho mangiato bistecca e insalata e stamattina ne avevo a digiuno 275. sono preoccupata, cosa posso fare’?

  4. Alessandra Moreschi

    Buongiorno,vorrei prendere un appuntamento con il dott. Mozzi per mia figlia di 4 anni e per il mio compagno di 39,entrambi con una dermatite cutanea molto estesa e fastidiosa.se puo mi contatti al più presto la ringrazio e buona giornata.

    Rispondi
  5. Gabriella

    Sono Gabriella ho 56 anni e ho la sindrome di Syogren con asma bronchiale, fibrosi polmonare, ernia jatale con reflusso gastroesofageo, osteoporosi, intollerante al glutine ed al lattosio, non posso fare certi esami uso l’ossigeno per 18 ore non riesco ad ingerire tubi, ho cambiato alimentazione. Come fare per contattarla dott. Mozzi sono invalida all’80% e inabile al lavoro al 100%. Mi risponda per favore. Poi le lascerò il mio n° di cellulare. Grazie.

    Rispondi
    • News
      News

      Gentile Gabriella, questa purtroppo è la redazione di Telecolor e noi non possiamo prendere appuntamenti per il dott. Piero Mozzi. le lasciamo i suoi recapiti e le facciamo tanti auguri per la sua salute. Se non riesce a mettersi in contatto con il dottore ci mandi anche privatamente la sua richiesta e la prossima volta che viene in trasmissione proveremo a dargliela direttamente (le lascio anche il mio indirizzo personale micol.baronio@telecolor.net).
      Località Mogliazze, Bobbio (Pc)

      e-mail: info@mogliazze.it

      Tel: 0523 936633 – Fax: 0523 936633

      http://www.mogliazze.it

      Rispondi
    • anna maria

      evitare glutine tutto,latticini tutti anche yogurt,solanacee:pomodori,melanzane,peperoni,patate,mangiare pesce-carne-uova-verdure consentite relativamente al proprio gr. sanguigno

      Rispondi
  6. Diop B.

    Vorrei un consiglio,da dott.Mozzi,sono Gs.B+alto 177,peso 70msg,mi avevo il fegato malato da 2010,mercolodì 14,10,14 ho recevuto un fegato nuovo furtonatamente,io guardo Box salute quasi sempre,primo del trapianto avevo parlato con il dott.P.Mozzi,vengo da Senegal,ho comprato tutti libri di dott.M,grazie mille:-)

    Rispondi
  7. Jolana Monteleoni

    Mi avevate cortesemente indirizzata una mail che io ho molto apprezzata, ma per
    Mia sfortuna mi si è cancellata, per favore rimandatemela sulla mia e-mail perché
    C’erano tutte le possibilità per poter contattare il Dott. Mozzi , per favore rimandatemela. Grazie.

    Rispondi
  8. rosa manno

    salve, ho problemi seri mi sono rivolta al dott. mozzi un anno fa che mi ha inviato la dieta che io seguo ma sono peggiorata. sono ipotiroidea e sono peggiorata
    ho tachicardia e extrasistolia e non sono migliorata. ho dolori forti pancia con emorroidi e stipsi ostinata e mi avvalgo di probiotici e a volte anche altro che mi da il medico di base x poter vivere xche altrimenti non potrei uscire di casa x dolori ecc.ma senza vera soluzione.
    ho 52 anni e ancora il ciclo però credo di essere in premenopausa la notte mi sveglio con sudore freddo e ho sempre febbricola 37.3 tutti i giorni da circa 3 mesi, ho perso senza volere quasi 10 kg ora sono magrissima peso 45 kg e sono alta 1.60cm. insomma ho visto un peggiramento per cui chiedo aiuto. anche a lei le faccia avere questa mia comunicazione, mi aiuti se può. grazie
    rosa
    tel n. 3394903189. ho provato tutti i n. di tel e anche email ma nulla.

    Rispondi
  9. angela

    Desideravo tanto contattare il dott. mozzi ,non si riesce a contattarlo in nessun modo,grazie dei vostri suggerimenti. ma è tutto bloccato,il numero è sempre occupato ,sono sfortunata

    Rispondi
  10. salvatore marotta

    Salve dottore mozzi io sono di gruppo B e ho una malattia autoimmune il morbo di crohn cosa non devo mangiare perché il mio problema è lo stomaco sempre gonfio grazie

    Rispondi
  11. Tiziana

    Buongiorno,
    potreste aiutarmi a sottoporre il mio caso al dottor Mozzi?Ho una forma di sovrapposizione Sclerodermia/polimiosite diagnosticata un anno fa con alta positività ANA e positività ENA all’anticorpo PM/SCL. I sintomi principali erano gonfiore e rossore al viso, sensibilità dentale, raynaud e gonfiore alle mani, astenia, forte stanchezza. Cuore, polmoni e esofago sani.

    Scoperta la patologia, ho iniziato ad informarmi e ho letto tante testimonianze di persone che, nonostante pesanti farmaci, erano molto peggiorate ed avevano gli organi compromessi. Continuando le mie ricerche ho trovato informazioni sull’alimentazione del Dott. Mozzi. Ho così iniziato a limitare zuccheri, frutta, glutine, cereali,latticini, insaccati. Li ho limitati ma non eliminati del tutto. Mi sono fatta spedire anche la dieta dalle Mogliazze.

    Purtoppo il 27 febbraio ho avuto come risultato della spirometria un abbassamento DLCO a 73 (l’ultima era del 10 ottobre ed il valore era 87). Adesso ho ripreso la dieta e la sto seguendo al 100% ma ho timore di sbagliare in qualcosa perchè per chi ha queste patologie ci sono tante cose da modificare. Ho anche un peggioramento del viso e delle mani che sono più gonfi e rossi (soprattutto al mattino). Il reumatologo ancora non sa dell’abbassamento DLCO ed ho paura che vorrà somministrarmi farmaci ancora più pesanti (ne prendo già tanti) che non mi porteranno a nulla se non effetti collaterali.
    Ho un lavoro part time, sono sola e non posso perderlo.

    Vi chiedo di aiutarmi a sottoporre il mio caso al Dott. Mozzi, magari fare una visita privata in modo da fargli vedere tutti gli esami ed avere dei consigli mirati.

    Chiedergli ad esempio se c’è possibilità che il valore DLCO salga seguendo la dieta. Sono GR zero negativo.

    Sono molto spaventata e sento che questa alimentazione è la mia ultima speranza.

    Spero in una cortese risposta.

    Rispondi
    • News
      News

      Salve ci dispiace, il Dr. Mozzi non collabora più con noi quindi siamo impossibilitati a farli vedere la sua lettera. Per contattare il Dr. Mozzi, la preghiamo di rivolgsi direttamente al sito del Dr. Mozzi. La ringraziamo e ci scusiamo per la nostra impossibilità di fornirle pareri medici.
      Sito web del Dr. Mozzi
      http://www.dottormozzi.it/
      Grazie ancora per essere sempre cosi partecipi
      Saluti dalla redazione

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata