Brescia. Domani ci sarà un presidio animalista dalle 14.30 alle 18.00 davanti all’Azienda Agricola Crescenti a Passirano, nel bresciano. Si tratta di un incubatoio dove le uova vengono fatte schiudere per poi rivendere i pulcini agli allevamenti. Gli attivisti diffonderanno le immagini delle ceste piene di pulcini schiacciati, come si fa con l’uva, da individui crudeli perché circa il 50% dei pulcini che nascono sono maschi, ma vengono salvate solo le femmine per le uova.

 

I.C.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata