E’ nata finalmente la DBD, ovvero la Dog Blood Donors, la prima banca dati italiana per cani donatori di sangue. E’ stata creata senza scopo di lucro dall’azienda Almo Nature. Attraverso il sistema messo a punto si può procedere all’iscrizione volontaria dei cani ad una banca dati fruibile da tutti i medici veterinari registrati. Attraverso questi il veterinario che ne avrà bisogno potrà identificare il cane con il gruppo sanguigno utile per l’eventuale trasfusione. Il medico si metterà in contatto con il proprietario del cane donatore per sapere se può recarsi presso la struttura interessata, ovvero dove è ricoverato l’animale che ha bisogno del sangue. E’ uno strumento fondamentale per portare aiuto ad altri cani in difficoltà, esattamente come accade per gli umani.

Per registrare il proprio cane è sufficiente collegarsi al sito:

www.dogblooddonors.it

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata