In questo appuntamento con Laboratorio Salute, il nostro piccolo giardino Zen virtuale, dove sperimentiamo insieme tecniche del mondo naturale, condotta da Micol Baronio, si trattano i problemi dell’apparato digerente, la spiritualità e i blocchi energetici. Con il dottor Giovanni Giannotti, medico chirurgo, omeopata unicista, ricercatore e autore del libro “La medicina degli ibridi omeopatici”, si affronta la prima tematica, quella legata alle patologie che colpiscono l’apparato digerente, che va dalla bocca all’ano e comprende vari organi accessori costituti dal pancreas, fegato e ghiandole annesse, che producono le sostanze chimiche necessarie per attaccare e disgregare i frammenti del cibo inghiottito. I disturbi che lo colpiscono, in molti casi, possono essere di lieve entità e di facile risoluzione ma vi sono anche diverse patologie che devono essere riconosciute e curate con tempestività per evitare ulteriori complicazioni. Le patologie che lo colpiscono rappresentano una delle più importanti cause di morte nella popolazione, costituendo la 5° causa tra gli uomini e la 7° tra le donne. Inoltre, le malattie digestive hanno un impatto importante anche sui costi del sistema sanitario: con un milione e mezzo di ricoveri all’anno costituiscono negli ultimi dieci anni la prima o la seconda causa di ospedalizzazione nel nostro Paese. Di spiritualità in tutte le sue forme, invece, si parla con Imma Lucà, sensitiva e terapista olistica che ha il dono della medianità dalla nascita. Inoltre, verranno illustrati anche eserciziper provare ad avere un contatto con il mondo spirituale, su come avere dei segnali dai nostri cari defunti visualizzando un simbolo, un oggetto, oppure un colore, un animale o un fiore e anche come iniziare a capire se sentiamo l’energia con delle semplici carte da gioco. Con Rosanna Capozzo, poi, si approfondisce l’argomento dei blocchi energetici. Rosanna è operatrice olistica del benessere e pratica da molti anni trattamenti che inducono la persona che soffre di forte disagio dovuti a fattori esterni, quali lutti, separazioni,spaventi, malattie a un totale rilassamento fisico e mentale, aiutando a superare tranquillamente gli stati di demoralizzazione. E’ anche l’ideatrice del free energy, un trattamento finalizzato a integrare il giusto equilibrio tra corpo e mente. Ha inoltre ideato un metodo tutto suo, la numerologia per cui ha preso spunto dagli arcani maggiori dei tarocchi per i primi 21 numeri e da esperienze intuitive per i restanti 57. Da qui ha iniziato ad associare un numero per ogni situazione o forma caratteriale. Usando la numerologia nei trattamenti si è resa sempre più conto di come riusciva  ad individuare  un disagio emotivo o caratteriale  della persona che si trovavo di fronte solo analizzando la sua data di nascita. 

Per informazioni:

Dott. Giovanni Giannotti: info@holospharm.com cell: 335/6152253  Saronno 02/9626330   Lugano 0041/767796062

Imma Lucà: imma.luca@outlook.com  cell: 349/5629626

Rosanna Capozzi: 339/5439029 mail: rosanna6273@gmail.com

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata