“Aiutiamoli a uscirne” è lo slogan promosso dalla Lav che chiede la fine dei test delle sostanze di abuso come come fumo, alcol e droghe, condotti sugli animali. Il 5,6, 12 e 13 marzo la Lega Antivisezione scenderà in piazza per chiedere il divieto definitivo di questi test crudeli e scientificamente infondati, anche nel rispetto del Decreto legislativo n°26/2014 che prevede dal 1° gennaio 2017 il bando all’uso di animali per effettuare i test sulle sostanze d’abuso. Nonostante gli effetti dannosi di fumo, droghe e alcol sulla specie umana siano noti da decenni, infatti, in Italia queste sostanze d’abuso vengono ancora testate su topi e ratti, quasi sempre senza anestesia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata