La depressione è un male diffuso, tanto che secondo un recente sondaggio circa un italiano su 23 ne è affetto, anche se i sintomi, in particolare all’inizio della comparsa del “male nero”, non sono così facili da identificare. A determinare questo stato spesso anche la condizione economica o la solitudine, ma molti sono coloro che rimangono depressi in seguito ad eventi repentini che sconvolgono la vita, come un lutto in famiglia. La migliore   terapia sembra essere , anche secondo l’osservazione medica compiuta su alcuni pazienti, la buona compagnia di un animale domestico: è l’amore, in particolare quello incondizionato e costante degli animali domestici, la ricetta in grado di sfidare farmaci antidepressivi e soluzioni della scienza. Chi vive con gli animali domestici riesce in pratica a superare in modo migliore i momenti difficili e a relativizzare maggiormente i problemi che sono causa di ansia e depressione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata