Sono 5mila le donne in età fertile che si ammalano di cancro ogni anno in Italia e i trattamenti oncologici a cui si sottopongono in molti casi mettono a rischio la loro possibilità di diventare madri. Ma solo il 4 per cento di loro sa che la fertilità può essere protetta.  Nel solo 2015, ricorda l’Associazione Italiana di Oncologia Medica, i tumori hanno colpito 169mila italiane, in particolare al seno (29 per cento), colon-retto (13 per cento) e polmone (6 per cento).

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata