In questa puntata di Laboratorio Salute, il Dott. Giovanni Giannotti, omeopata unicista ed ideatore della medicina degli ibridi omeopatici, ci parla di psoriasi, una malattia cronica e recidivante della pelle, non contagiosa, ma molto frequente; basti pensare che in Italia colpisce dal 2 al 4% della popolazione (di norma di razza bianca), circa un milione e mezzo. La patologia è dovuta a un’anomala risposta immunitaria, nonché da probabili origini genetiche e può essere scatenata  da fattori ambientali e psicologici.

Le lesioni cutanee, viste spesso con sospetto da chi poco sa della natura non contagiosa della malattia, si localizzano più spesso al cuoio capelluto, alle superfici estensorie dei gomiti e delle ginocchia e alla regione lombo-sacrale, ma non esiste zona cutanea immune dalla malattia.

Secondo il dottor Giannotti la psoriasi e altre malattie costituzionali quali le dermatiti, le allergie, l’asma ecc.. possono comparire durante periodi di maggiore stress. Per esempio un lutto potrebbe scatenare una psoriasi latente che era codificata nel DNA, ma non si era mai manifestata.

Il lutto scatena la psoriasi; il disagio dell’anima sofferente viene trasferita sulla cute. Curando la cute facciamo una terapia sintomatica allopatica, che non serve a curare la causa che ha scatenato il sintomo. Ma il rimedio costituzionale va a pulire il DNA e risolve quindi la patologia dall’interno.

 

 

Per contattare il dottor Giovanni Giannotti:

Studio di Lugano (Svizzera)

Via L. Lavizzari 2/A 6900

Tel: 0041/789307003

email docgiannotti@icloud.com

Il libro del dottor Giovanni Giannotti: “La Medicina degli Ibridi Omeopatici: il segreto custodito tra gli scritti di Samuel Hahnemann per la cura delle malattie croniche costituzionali” è in vendita su Amazon al seguente QUI.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata