Il M5S Lombardia ha depositato un emendamento al progetto di legge di “Riorganizzazione delle aree protette”, in discussione in questi giorni in Commissione regionale Ambiente che chiede l’istituzione di nuove riserve protette in Lombardia. A Cremoa e Mantova i pentastellati chiedono un’attenzione particolare per l’alveo fluviale e le golene del fiume Po. Il nostro emendamento, che sarà discusso nelle prossime sedute della Commissione, chiede precise scadenze temporali per la creazione di nuovi parchi e cioè il 2018, entro la fine di questa legislatura. Il Po per il pregio e la bellezza dei suoi paesaggi, sostengono i pentastellati, deve diventare oggetto di maggiori tutele e questo potrebbe avere importanti e positive ripercussioni anche sul comparto turistico.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata