E’ forte polemica intorno alla seconda edizione del “Polo Beach Cup”, in programma il prossimo fine settimana, a Pietra Ligure. Ancora una volta gli animalisti denunciano il rischio della manifestazione sia per i cavalli, sia per i cavalieri. L’Enpa ha scritto al sindaco di Savona, Dario Valeriani, chiedendo che la manifestazione venga spostata in un luogo più idoneo, dal momento che la competizione sulla sabbia può provocare gravi traumi alle zampe degli animali. Nel contempo è stata avviata una petizione su internet al sindaco e alla FISE (Federazione italiana sport equestri). Il primo cittadino nega però che vi sia pericolo per i cavalli, e ricorda quanto a Pietra Ligure sia stato fatto per gli animali. Intanto però la risposta non tranquillizza gli amanti degli animali, che guardano con preoccupazione all’evento in programma.

Petizione al sindaco Valeriani con la richiesta di spostare l’evento

http://www.rsvn.it/rsvn/2016/10/05/zone/pietrese/pietra-ligure/animalisti-no-alla-gara-di-polo-sulla-spiaggia-a-pietra-ligure/

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata