Cos’è la retinopatia diabetica? La retinopatia diabetica consiste in un danno retinico derivante dalle complicazioni che insorgono a seguito del diabete mellito. Un’altra causa da tenere in considerazione può essere l’uso prolungato di statine per il controllo del colesterolo.

Come riconoscerla? Per diagnosticare in tempo la retinopatia diabetica è sicuramente utile effettuare screening preventivi e diagnosi precoci. Il processo della retinopatia diabetica inizia tramite il danneggiamento di alcuni vasi retinici (microangiopatia), da cui deriva la mancanza di adeguato apporto sanguigno e di ossigeno ad alcune zone della retina, che gradualmente divengono ischemiche e muoiono. Come intervenire efficacemente? Le opzioni di trattamento in caso di retinopatia diabetica includono: la fotocoagulazione con laser retinico; le iniezioni intravitreali di specifici farmaci (quali ad es Aflibercept) in grado di stimolare la proliferazione di nuove arterie e vene, favorendo il regolare sviluppo dei capillari sanguigni; la vitrectomia.

Lo Switzerland Eye Research Institute di Lugano, guidato dalla direzione scientifica del suo fondatore, il Dr. Roberto Pinelli, fornisce supporto e cure per la retinopatia diabetica.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata