Uno straordinario viaggio nel tempo per ammirare da vicino dinosauri fedelmente riprodotti a grandezza naturale. E’ la Mostra “Dinosauri in Carne e Ossa”, allestita presso la riserva naturale degli Astroni, a Napoli.

Una mostra a tema preistorico e al via sabato 4 marzo (fino al 5 novembre) ad appena 5 chilometri dal capoluogo campano, nell’oasi del Cratere degli Astroni. Protagonisti sono i giganteschi rettili, dal tirannosauro al diplodoco. Presente, al taglio del nastro, il sindaco partenopeo, Luigi de Magistris:

“Una mostra straordinaria e unica, perché in questo contesto naturale e verosimile all’epoca storica di cui parliamo.

Siamo contenti che si possa fare in un luogo splendido della nostra città. Sono convinto che tanta gente verrà a vederlo anche perché è un percorso naturalistico, è un modo per scoprire un bene comune”.Il presidente di WWF Oasi, Antonio Canu:

“Siamo incuriositi dall’attesa per questa esibizione. Una mostra per bambini e adulti. Riserva degli Astroni è un luogo magico per immergersi in un cratere”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata