In questa puntata di “Laboratorio Salute” abbiamo affrontato l’argomento della “terapia verbale” insieme alla Dottoressa Gabriella Mereu, medico chirurgo, ideatrice della “Terapia verbale”. Capiremo inoltre lo scopo di questa terapia, che serve per accostarsi alle persone che stanno male col criterio di poter dare un significato umano alla medicina che nella sua veste ufficiale  e secondo un criterio meccanicistico  non considera che la causa del malessere possa essere vista in maniera olistica ed a 360° e ricercata prima di tutto nel problema emozionale che crea un terreno malato. A tale fine rileva lo stesso linguaggio del malato come esprime i suoi sintomi per poterlo contestualizzare nella storia che gli appartiene e che lo ha fatto ammalare.

Che cos’è la Terapia verbale? Si tratta di una nuova proposta, estremamente interessante, per riconquistare la propria salute. La dr.ssa Mereu ha scoperto in primo luogo, una lingua nuova, da lei definita il “pazientese” o linguaggio emozionale: comprende quei termini che un malato usa per esprimere la propria patologia, non riconosciuti ovviamente, dalla medicina ufficiale.

La novità straordinaria è proprio qui: con la sua terapia verbale la dr.ssa Mereu considera la malattia nell’ambito della storia del malato: espressioni semplici come  “sento come una nocciolina”, oppure “avverto una costrizione”, “come se fossi pestato” o ancora “come se ballasse”, mi si “accavallano” e poi “c’è qualcosa che preme”, o magari “ho un dolore come un’irritazione” vengono interpretate dalla dr.ssa Mereu in modo speciale ed ognuna di essa nasconde la vera patologia, che sarà individuata in senso olistico.

Una terapia che fa anche uso della grafologia, ma questa che rapporto ha con la medicina, seppur di tipo olistico?

“La grafologia -dice la stessa dr.ssa Mereu- è una scienza interpretativa che mi ha aiutato molto nello sviluppo della mia tecnica terapeutica, perché permette di capire le possibili risorse di guarigione del paziente, il suo comportamento durante la seduta terapeutica e mi guida nelle mie ricerche”.

1 risposta

  1. elisabetta serra

    Non riesco a trovare il video di Laboratorio salute con l intervista di Gabriella Mereu, quando lo pubblicate? grazie!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata