Un recente monitoraggio di Greenpeace boccia l’aria davanti alle scuole milanesi. Con concentrazioni di biossido di azoto anche tre volte al di sopra dei valori di sicurezza, l’associazione Cittadini per l’aria di Milano, lancia una campagna e invita i cittadini ad un monitoraggio della situazione inquinamento nel capoluogo lombardo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata