Su Thepetitionsite è stata lanciata una petizione per chiedere di vietare il commercio della pelle degli elefanti per realizzare prodotti di gioielleria o come medicina per curare l’eczema. Secondo quanto riferisce il sito di National Geographic, l’ultimo episodio di bracconaggio avrebbe riguardato due dozzine di elefanti asiatici rinvenuti morti e scuoiati lungo un fiume in Myanmar. In quel paese ormai rimangono 1000-2000 esemplari, mentre ne sono scomparsi almeno 10mila negli ultimi vent’anni. Il Wwf del Myanmar ha attivato due team per difendere i pachidermi e sono già stati arrestati 13 bracconieri.

Ecco il link della petizione: https://www.thepetitionsite.com/it-it/153/318/144/no-elephant-should-be-skinned-for-jewelry./

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata