Javier Bardem si è immerso nelle acque gelate dell’Antartide per una buona causa. L’attore spagnolo premio Oscar è sceso con un sottomarino ad esplorare i fondali marini per una campagna di Greenpeace per la creazione della più grande area protetta sulla Terra: un santuario di 1,8 milioni di chilometri quadrati nel Mare di Weddell, nell’Oceano Antartico. L’area in questione è infatti oggetto di una proposta di protezione promossa dall’Unione europea che sarà esaminata dalla Commissione sull’Oceano Antartico (CCAMLR) nell’ottobre 2018.Questo santuario sarà un rifugio sicuro per pinguini, balene e foche, e permetterà di interdire l attività dei pescherecci industriali che stanno facendo man bassa del krill, il minuscolo crostaceo di cui molti di questi animali si nutrono.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata