Lo scorso anno, Piacenza e Parma, insieme a Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna e Rimini, hanno superato il limite massimo annuale per le polveri sottili di 35 giorni. Per questo il Codacons ha chiesto il commissariamento di queste città. Sentiamo il medico Isde Giuseppe Miserotti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata