Un gruppo di 54 delfini è stato attaccato da un altro gruppo di delfini, 21 animali non ce l’hanno fatta e sono stati trovati morti spiaggiati a La Paz su una spiaggia di Baja California Sur in Messico. Sui corpi degli animali sono stati trovati evidenti segni di morsi recenti.

Secondo le autorità il gruppo di 54 delfini era rimasto bloccato da cause sconosciute sulla costa, le ferite riportate sarebbero la prova, dicono gli esperti, che gli animali sono stati attaccati da un gruppo di altri delfini.Ambientalisti ed studiosi che sono sono intervenuti sul luogo sono riusciti a rimettere in mare 33 cetacei dopo aver prestato loro soccorso. Ora si attendono i risultati delle analisi sui corpi per determinare con certezza cosa abbia causato la morte dei 21 esemplari ritrovati in spiaggia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata