Si è chiusa in modo positivo, a Brescia, la vicenda dell’Hotel Alabarda, con l’assegnazione di alloggi a tutti gli occupanti, circa una 50ina, che già nei giorni scorsi hanno lasciato la struttura. Soddisfazione è stata espressa dall’associazione Diritti per Tutti, sempre al fianco delle persone e delle famiglie con la richiesta di soluzioni dignitose. Ci spiega com’è andata Umberto Gobbi, dell’associazione Diritti per Tutti

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata