Città nel caos oggi, in occasione della “Giornata internazionale di lotta per i diritti delle donne”: in molte città d’Italia e di altri 70 Paesi in tutto il mondo è andata in scena la protesta con azioni, picchetti, piazze tematiche, presidi e cortei contro ogni discriminazione di genere e ogni forma di violenza maschile sulle donne. Nel capoluogo lombardo traffico in tilt, a partire dagli accessi alla città: code in autostrada fin dalle prime ore del mattino, con gravi disagi e pesanti ritardi per i lavoratori che, precauzionalmente, avevano scelto le quattro ruote per muoversi. Per quanto riguarda i trasporti ferroviari, lo sciopero, cominciato a mezzanotte, continuerà fino alle 21 di oggi e Trenitalia ha fatto sapere che le Frecce stanno circolando regolarmente, ma l’attenzione è puntata soprattutto sui treni regionali, per cui sono garantiti i servizi essenziali nelle fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Anche per questo motivo molti pendolari hanno preferito utilizzare l’automobile oggi, andando a congestionare maggiormente il traffico già caotico della metropoli e dell’hinterland, seppure Trenord abbia poi comunicato d’aver garantito il 90 per centro dei convogli. La circolazione sulle metropolitane milanesi è invece regolare e, secondo l’Azienda dei trasposti milanesi, lo sciopero non starebbe creando particolari disagi. Si sono invece verificate alcune deviazioni in superficie con attese più lunghe del previsto. Anche i tassisti milanesi non hanno aderito allo sciopero del trasporto pubblico sia perché non autorizzato, sia proprio per consentire alle donne di muoversi liberamente in città in modo sicuro nella giornata internazionale a loro dedicata e in concomitanza con lo sciopero dei mezzi di trasporto pubblici. Disagi invece per il traffico aereo, con 104 voli annullati tra arrivi e partenze negli aeroporti di Linate e Maplensa. In particolare a Linate sono stati annullati 26 voli in partenza e altrettanti in arrivo tra le 12.20 e le 18. A Malpensa, sono stati soppressi 24 voli in arrivo e 28 in partenza nella fascia oraria compresa tra le 12 e le 18.

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata