Penka, una vacca bulgara che aveva oltrepassato il confine in Serbia – fuori dall’Ue – e per questo avrebbe dovuto essere abbattuta, è salva. La mucca sarà “risparmiata” e tornerà alla sua mandria entro la fine della settimana. Per tornare a casa, nel villaggio di Kopilovtsi, ha dovuto superare accurati controlli medici e ottenere un certificato che attestasse il suo buono stato di salute. Penka è divenuta una star sui social network, dopo che una petizione lanciata per salvarla ha raccolto migliaia di firme.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata