La Giunta Barbieri ha approvato il progetto di Terrepadane per realizzare un’area commerciale di 14 mila metri quadrati. Malumori sono stati espressi dall’opposizione che contesta l’apertura di troppi centri commerciali mentre i negozi di vicinato abbassano le saracinesche. Ma l’assessore all’urbanistica Erika Opizzi precisa che Terrepadane non sarà solo commerciale e inoltre l’obiettivo della Giunta è quello di avviare presto anche altre riqualificazioni urbane.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata