Il caldo è arrivato con il suo carico di afa e umidità, perciò è importante farsi trovare pronti per salvaguardare il proprio benessere e quello del cane. Le più colpite sono le razze a pelo lungo e gli animali più anziani, soggetti maggiormente a patire il solleone. Non potendo sudare come l’uomo, il cane trattiene il calore aumentando così la temperatura corporea. Ne abbiamo parlato in studio con Loris Burgio delle guardie zoofile di Laboratorio Verde Fare Ambiente di Piacenza.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata