Cremona C’è un’istruttoria dell’Autorità garante della concorrenza e del libero mercato che si doveva concludere per la fine del giugno scorso ma di cui ancora non si conosce l’esito. E riguarda oltre a Enel e Acea, proprio A2a. L’11 maggio dello scorso anno l’Autorità faceva sapere di aver deliberato l’avvio di una indagine amministrativa nei confronti di Enel A2A e Acea che sono i principali operatori integrati nella distribuzione e vendita di energia in Italia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata