L’igiene dentale non può andare in vacanza, anzi, è proprio nei mesi estivi che la cura della nostra bocca deve essere maggiore. Il clima caldo e il cambiamento delle abitudini alimentari mettono, infatti,  a rischio la salute dei denti secondo l’Accademia Italiana di Odontoiatria Conservativa e Restaurativa (AIC). Il caldo e l’esposizione prolungata al sole possono facilitare la proliferazione batterica, la comparsa di infiammazioni e quindi di improvvisi mal di denti o dolori alle gengive che possono rovinare le vacanze. Anche le libertà che ci prendiamo a tavola, prediligendo cibi poco salutari per lo smalto come snack, gelati, aperitivi e bibite zuccherate, magari trascurando poi di lavare i denti correttamente perché si è spesso fuori casa non giovano all’igiene delle nostra bocca.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata