Continua da parte della Polizia Municipale di Piacenza la lotta contro i parcheggiatori abusivi che presidiano svariate aree della città, da piazza Casalia a viale Malta, da viale Sant’Ambrogio a via IV Novembre, davanti al Keope L’ultimo intervento, in ordine di tempo, quello di ieri, effettuato da agenti in borghese. Nel parcheggio di via XXI Aprile, in prossimità dell’ospedale, gli uomini della Polizia Municipale hanno individuato e fermato un cittadino nigeriano di 58 anni mentre svolgeva la sua attività abusiva di parcheggiatore. Lo straniero è risultato in regola con i documenti ed in attesa di rinnovo del permesso di soggiorno. Gli è stato immediatamente notificato un ordine di allontanamento nonché alcuni verbali amministrativi per violazione del codice della strada e del regolamento comunale di polizia urbana.
Dai controlli è emerso che, lo scorso giugno, al 58enne era già stato notificato un ordine di allontanamento. Ora gli atti saranno trasmessi alla Questura per ulteriori accertamenti e per l’eventuale emanazione di altri provvedimenti. Quello di ieri non è stato un controllo a spot ma l’inizio di una precisa strategia che la Polizia Municipale attuerà a partire dalla prossima settimana con l’intensificazione dei controlli per tentare di fermare un fenomeno che crea disagio a molti cittadini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata