Il Metodo Zangirolami giova a mente e corpo

Durante l’appuntamento mensile con il Metodo Zangirolami insieme a Maria Formentini, esperta di salute, benessere e responsabile dei Centri Zangirolami e la Dottoressa Francesca Abate hanno affrontato come sempre l’argomento che riguarda il dimagrimento.

 

Grazie a questo metodo, che ha già fatto dimagrire migliaia di persone in maniera fisiologica e definitiva e soprattutto senza patire la fame, anche il  sig. Pierluigi Pilti ha cambiato la sua vita a partire da fine novembre 2017, da quando si è rivolto al centro di Milano assieme alla moglie Morena che presentava problemi prevalentemente dismetabolici.

Il sign. Pierluigi Pilti aveva problemi di ipercolesterolemia, iperglicemia con un iniziale diabete tipo 2 non noto (familiarità per diabete da parte paterna e familiarità per ipertensione da parte materna). Il paziente presentava in particolare nota sindrome da apnee notturne per cui utilizzava il sistema di ossigenazione notturna (CPAP).

Dal punto di vista clinico la rilevanza è stata, oltre al recupero funzionale metabolico (ipercolesterolemia e diabete) e fisico (calo ponderale),  la netta risoluzione delle apnee. Come dice il Dr Cavalli direttore del centro di Milano, il Metodo Zangirolami è un metodo fisiologico di dimagramento non solo esterno ma anche interno (gabbia toracica, addome, tessuti).

Analoghi risultati sono stati ottenuti dalla moglie Morena.

Valori iniziali (fine novembre 2017) kg 100.6 – BMI 33.4 – COLEST. TOT 264 – GLICEMIA 120 – HB GLICATA 42 (mmol/mol).

Valori finali (inizio luglio 2018) kg 76.8 (si avvicina molto al peso ideale di 74kg) con calo ponderale tot. in 8 mesi di 22.4 kg – BMI 25.08 (-25%) – COLES. TOT 177 – GLICEMIA 99 – HB GLICATA 38 (mmol/mol).

 

Per acquistare il libro 

ACQUISTA ORA

www.metodozangirolami.it

Milano tel. 800 – 890 699

Carpi tel. 800 – 686 990

Bolzano tel. 0471 – 250144

Trento tel. 0461 – 822538

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata