E’ uno struggente documentario, girato dalla regista olandese Eline Helena Schellekens che, senza commento, racconta la vita di piccoli maiali nati e cresciuti negli allevamenti intensivi. E lo fa attraverso i loro occhi. Occhi che non hanno mai visto al di là delle fredde sbarre di una gabbia. M6onths, sei mesi” ha vinto il Panda Award, il riconoscimento più prestigioso per i film sulla natura. Un modo per ridare dignità a un animale che, nell’industria intensiva, è un mero prodotto da vendere ma che, in realtà, è un essere vivente, intelligente e che prova emozioni. Come l’uomo. Vi ricordiamo che potete firmare la petizione dei cittadini europei (Ice) contro le gabbie negli allevamenti ‘End the Cage Age’. L’obiettivo è quello di raggiungere un milione di firme in un anno, affinché la Commissione europea sia obbligata a pronunciarsi ufficialmente sull’argomento. Ricordiamo che le immagini che andranno in onda potrebbero urtare la sensibilità di chi guarda.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata