Salute e ambiente nella ricerca italiana e internazionale

L’Inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo che conseguenze possono avere sulla salute umana?  Diossine, polveri sottili, fanghi e inquinamento chimico delle nostre acque richiedono misurazioni scientifiche precise ed esami approfonditi sia sulle fonti di emissione sia per verificare le correlazioni medico-scientifiche con varie patologie, a partire da quelli più gravi.

Il punto su salute e ambiente nella ricerca italiana e internazionale è stato fatto dal Dottor Daniele Mandrioli, Coordinatore dell’Attività di Ricerca del centro Ricerca sul cancro Cesare Maltoni dell’Istituto Ramazzini di Bologna, intervistato da Claudia Barigozzi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata