In Italia si contano 2,5 milioni di persone affette da malattie renali. Di queste, 50 mila sono in dialisi in attesa di un trapianto che in media arriva dopo 3 anni. Per questo, il 14 marzo si celebra la giornata mondiale del rene, per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crescente incidenza delle patologie renali e sulla necessità di implementare specifiche misure e strategie di prevenzione. In particolare, quest’anno lo slogan della Giornata Mondiale del Rene è stato “Salute Renale per Tutti ed Ovunque”. Ne abbiamo parlato con la Dottoressa Mariarosaria Campise della Nefrologia del Policlinico di Milano.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata