In questo nuovo appuntamento con la rubrica quotidiana “Il Fatto”, con il noto avvocato cremonese Luca Curatti, fari puntati su Nasrin Sotoudeh, la nota avvocata iraniana per i diritti umani ora in carcere, che è stata condannata a 33 anni di carcere e a 148 frustate, dopo due processi gravemente iniqui.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata