Ricette per vivere bene: zuppa di legumi orientale

E’ a base di  fagioli rossi azuki la zuppa che ha realizzato stasera per la rubrica Ricette per vivere bene, condotta dalla giornalista Loretta Gergori, lo chef Alessandro de Santis.

I fagioli rossi azuki sono ricchi di minerali e oligoelementi, soprattutto zinco, potassio e molibdeno e per questo sono ottimi alimenti. Sono però molto diversi ( nel gusto e nella cottura) dagli altri fagioli. Rispetto ai fagioli bianchi e agli altri legumi, sono più digeribili.

Inoltre, contengono isoflavonoidi e fitoestrogeni, importanti per la salute del cervello e delle ossa e, secondo la medicina tradizionale cinese, sono ottimi per depurare il fegato e quindi perfetti per la stagione primaverile.

Essendo fonte di proteine, sali minerali e vitamine, i fagioli rossi azuki sono particolarmente consigliati a chi segue una dieta vegana o vegetariana, per sostituire la carne. Per cucinare i fagioli azuki è necessario innanzitutto metterli in ammollo per almeno 6-8 ore, come si fa con tutti i legumi secchi.

Secondo la tradizione giapponese, nell’acqua dovrebbe essere messo anche un pezzetto di alga kombu, che aiuta a renderli più digeribili e ad evitare che provochino gonfiore.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata