Una nuova soluzione della Casa statunitense Tesla è stata inaugurata in California, con l’apertura di un impianto test delle colonnine Supercharging V3 da 250 kW nella Bay Area, che permette in soli 5 minuti di rifornire le batterie di un’auto elettrica a sufficienza per poter percorrere 120 km.

Un passo vanti che permette di equiparare l’utilizzo quotidiano di veicoli sia tradizionali che elettrici, visto che quello tradizionale può effettuare in cinque minuti un pieno per 5-600 km.

Al momento queste colonnine funzionante con i veicoli della gamma del Costruttore (Model 3, S e X), il nuovo sistema di ricarica prevede l’installazione di una cabina da 1 megawat, in grado di erogare corrente sino a quattro veicoli simultaneamente, con picchi di 250 kW ciascuno.

Per l’Europa e l’Asia ci sarà da pazientare sino al quarto trimestre di quest’anno.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata