Brescia. Si aprirà lunedì a Brescia il processo a carico di Green Hill, l’allevamento lager di beagle di Montichiari, nel bresciano. Lo ha reso noto il presidente della Lav Gianluca Felicetti ricordando che dallo scorso marzo l’allevamento per la vivisezione non può più riaprire grazie alla vincente battaglia per far inserire nel decreto legislativo 26-2014 il divieto di questo tipo di attività. Secondo Felicetti le prove raccolte circa i maltrattamenti sugli animali non potranno lasciare dubbi sulla sentenza.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata