Padre di due figli, operaio presso la Invernizzi, ieri ha perso la vita Raj Des, operaio 45enne che abitava con la famiglia a Casteldidone. L’incidente è avvenuto intorno alle 17 e 30 di ieri, quando l’uomo è stato investito e schiacciato da u mezzo adibito al trasporto dei tronchi di legno.  Al volante un operaio 41enne albanese residente a Gussola, che ha travolto il collega mentre puliva il pavimento. La vittima è praticamente morta sul colpo, in conseguenza della gravità dell’incidente, e la salma è a disposizione della magistratura che deve sciogliere la riserva sul nullaosta per l’avvio delle esequie. Dal caso si stanno occupando L’Asl di Cremona e i carabinieri di Solarolo e Scandolara, che indagano sull’accaduto. La magistratura d’ufficio ha disposto per l’albanese un indagine per omicidio colposo, mentre la comunità indiana locale è stretta attorno alla famiglia di Raj.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata