tessa spiaggia stesso mare, quello cittadino per chi in vacanza non ci va o attende ancora di andarci. E se per ora il tempo non è stato certamente quello tipico dell’estate, il vero caldo comincia proprio in questi giorni ad arrivare, quale migliore occasione allora se non quella di un tuffo in piscina? Da due estati, o meglio dovremmo dire da due mezze estati, i bresciani hanno ritrovato un nuovo lido per passare il loro tempo. A due passi dallo stadio Rigamonti, è stata infatti aperta la nuova piscina di Mompiano nello scorso agosto. E se la prima mezza estate è stata quindi vissuta dai bresciani come una piacevole novità l’anno scorso, quest’anno che la stagione sembra essere cominciata con un mese di ritardo, la piscina comunale ma gestita dalla federazione italiana nuoto è ancora un mondo tutto da scoprire. Da quest’anno poi c’è anche un nuovo servizio a disposizione: il grest acquatico per i bambini a casa da scuola mentre i genitori lavorano. L’inizio di stagione non è stato certo favorevole, ma gli ingredienti per per passare una fresca e piacevole estate anche in città ci sono davvero tutti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata