SPECIALE – A Cremona, dagli Anni Novanta, è attiva un’associazione che si occupa di riabilitazione per l’infanzia. E’ nata grazie a un gruppo di genitori di bambini disabili che, per migliorare la qualità della vita dei loro ragazzi, ha deciso di permettere loro di praticare diverse discipline sportive, come l’ippica e il nuoto, e altre attività come la musicoterapia. Il suo nome è “Futura”, proprio perché si vuole guardare avanti con fiducia e, attraverso i corsi che seguono i ragazzi, i benefici diventano tangibili sia a livello fisico che psicologico. Il presidente dell’Associazione è Giuseppe Bresciani.

http://www.futura.cremona.it/

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata