Nuovo incontro sollecitato dalle realtà del commercio con il sindaco e la giunta  di Cremona: davanti all’impennata verticale degli importi della tassa sui rifiuti dalla categoria arrivano numerose proposte. Non molte le soluzioni possibili. Nel nuovo incontro a palazzo comunale , sono state recepite le sollecitazioni dei commercianti e i loro fondati timori: che la salatissima tassa nonn  venga aggiustata al ribasso o, peggio ancora, che possa non essere rivista per il prossimo anno. Al termine dell’incontro, le dichiarazioni dell’assessore alle risorse Maurizio Manzi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata