Avviso di criticità regionale in Lombardia per una nuova ondata di maltempo tra stasera e domani e per il rischio idrogeologico e idraulico. ”Non intendiamo lanciare un allarme”, ha precisato l’assessore lombardo alla Sicurezza con delega alla Protezione civile, Simona Bordonali, specificando che l’invito alla prudenza è di ”a effettuare spostamenti solo quando necessario e a evitare, nelle zone interessate da perturbazioni di particolare intensità, l’utilizzo di sottopassi”. Le precipitazioni più intense sono previste in provincia di Varese, nel basso Lario e a Milano, specie l’alto milanese e la Brianza. Non sono escluse nemmeno altre esondazioni di corsi d’acqua ”con particolare attenzione al reticolo idraulico nord milanese, bacini Olona-Seveso&ndashLambro” e ”si potrebbero verificare criticità idrauliche anche nella zona della bassa bresciana, della bassa mantovana e della provincia di Cremona”. Da domani pomeriggio ci potranno essere invece temporali meno intensi a tratti su tutta la regione, più probabilmente sulle zone di alta pianura e Prealpi.

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata