Cremona. E’ stata lanciata una petizione per migliorare la tratta ferroviaria Brescia-Cremona, al centro come sempre dei soliti disagi e disservizi. Un gruppo di pendolari, alla luce dei continui ritardi, della soppressione di corse, dei guasti,  del cattivo stato dei vagoni  e della bassa velocità di percorrenza hanno iniziato a raccogliere firme per chiedere un ammodernamento che renda la linea quantomeno decorosa. Il tutto verrà spedito ai consiglieri regionali bresciani e cremonesi per convincerli ad impegnarsi concretamente per risolvere la spinosa situazione. All’iniziativa finora hanno aderito 600 cittadini. .

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata