Fanno festa a Mompiano per la restituzione alla comunità della chiesa intitolata ai Santi Francesco e Chiara chiusa nel 2004 a causa di un cedimento strutturale e successivamente demolita. Le gru sono tornate in via Bligny ma con ben altri intenti. Dai progetti si passa quindi ai fatti prima con la realizzane di un edificio residenziale di due piani con una nuova cappella e un autorimessa interrata che servirà a pagare l’intervento edilizio, mentre il Comune dal canto suo provvederà alla riqualificazione della piazza. Percorrendo il tunnel pedonale si sbuca invece su piazzale Vivanti dove era stata programmata dalla precedente amministrazione comunale la realizzazione di un edificio fra i 6 e i 10mila metro quadrati si superficie, per lo sviluppo delle aree adiacenti alle fermate della metropolitana. Una decisione che aveva scatenato proteste. Ora il sindaco Del Bono ha annunciato la cancellazione del progetto per la gioia degli abitanti anche se il dibattito è aperto.  Meno contenti i commercianti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata