La stazione ferroviaria è da sempre uno dei punti caldi, in materia di sicurezza, della città di Brescia. In questa zona,   il controllo deve essere sempre massimo ed è per questo che il nuovo questore Carmine Esposito, ha deciso di destinare tre agenti al pattugliamento costante. Il camper della Polizia di Stato, da ieri mattina, è già diventato punto di riferimento per gli utenti della stazione che vogliono segnalare situazioni anomale ma non solo. La presenza delle forze dell’ordine sarà poi un deterrente all’attività di spaccio al dettaglio che qui è fiorente, di borseggio e altri episodi di microcriminalità.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata