È L’avvocato cremonese Luca Curatti a inaugurare la sfida delle secchiate d’acqua fredda a sostegno della ricerca contro la Sla. L’avvocato ricorda l’importanza di sostenere le associazioni che si occupano di malati e loro familiari e aderisce con entusiasmo  all’iniziativa facendosi una bella doccia gelata e nominando altri personaggi per la sfida

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata