Nel casalasco il bilancio della campagna del pomodoro è tutt’altro che roseo. Dopo un avvio in ritardo della raccolta il maltempo ha decimato le produzioni ed ha costretto la lavorazione ad uno stop. Ora il Consorzio Casalasco spera che le cose migliorino per recuperare sul danno subito.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata