Brescia. Riprenderanno da venerdì 22 le infusioni di cellule staminali con il metodo Stamina presso gli Spedali Civili di Brescia. A confermare la notizia è stato il presidente della struttura ospedaliera Ezio Belleri. Ieri sera infatti il dottor Mastroeni ha informato la direzione che venerdì sarà agli Spedali per adempiere all’ordine ricevuto dal Tribunale di Venezia, che ha imposto di fornire le cure a Celeste, una bambina di 4 anni, affetta da Sma1.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata