Cremona. Grande partecipazione a Cremona per l’ultimo saluto a Luigi Maschi, imprenditore cremonese fondatore dell’omonimo vivaio, presso il Duomo cittadino.  L’ingresso del feretro è stato accolto con un applauso dai presenti, vicini alla famiglia: la moglie Rosanna e i figli Michele, Domenico e Mara.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata