Cremona. Importante consegna di reperti fossili presso il  museo Paleontologico di San Daniele Po, nel cremonese. Si tratta di resti archeologici restituiti dal Po e consegnati dal giornalista Fulvio Stumpo a nome del vogatore Mario Giuseppe Bellini, che li ha trovati. Si tratta di un molare di mammuth e del cranio di quello che sembrerebbe un cinghiale preistorico o quanto meno di un maiale selvatico. La collezione del museo conta ormai quasi 500 pezzi.  

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata