TESTO. C’era una volta una città che aveva due università: la Statale e la Cattolica. Una città nella quale, nel tempo, so erano fatti strada dei progetti di riqualificazione di due edifici in disuso, l’ex caserma Randaccio nel cuore del centro storico e l’ex seminario diocesano, nella zona a Nord. Entrambi i progetti, che erano ambiziosi e onerosi ma avevano il fine di creare una serie di servizi migliori come un campus universitario e una seconda sede dove riunire i distaccamenti e nuovo dormitori per gli studenti provenienti da fuori città, hanno però incontrato nel tempo difficoltà e stop di vario tipo. C’era una volta, ma potrebbe esserci ancora, stante un finanziamento proveniente dal Ministero dell’istruzione università e ricerca di 13 milioni di euro che andrebbero a coprire una buona parte dell’intervento di riqualificazione.  L’attuale Amministrazione comunale però si è  già mostrata più volte titubante nella realizzazione del progetto relativo al solo campus alla Randaccio, che avrebbe richiesto un investimento da parte della Loggia di ulteriori  6 milioni di euro.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata