Cremona. Si è trattato dell’ennesima settimana tragica per i pendolari della Cremona Mantova, per le numerose soppressioni e i ritardi. Ma non solo per loro, anche sulla linea ferroviaria  Cremona Brescia dove l’arrivo degli attesi convogli elettrici non ha influito sulla bontà del servizio. Mentre Altroconsumo sta avviando una raccolta firme per sostenere una class action contro Trenord relativamente ai disagi subiti dai pendolari nel dicembre 2012  in tutta la Regione e mentre i sindaci di Cremona, Lodi e Mantova  interessati dal malfunzionamento dei collegamenti ferroviari col capoluogo chiedono di poter incontrare l’assessore lombardo alla partita Alberto Cavalli, dal Pirellone il presidente del consiglio regionale, ex assessore lombardo alle infrastrutture Cattaneo ricorda i molteplici sforzi fatti per migliorare la situazione, anche in termini economici, con investimenti milionari. Si tratta, secondo Cattaneo, di un percorso che sta proseguendo verso una soluzione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata