L’Accordo Quadro recepisce i nuovi criteri per accedere agli ammortizzatori sociali. È la novità dell’estate che arriva dal decreto di Regione Lombardia. Decreto che disciplina destinatari, termini, limiti, competenze e modalità operative e procedurali. Una boccata d’ossigeno per le piccole e medie imprese lombarde. A Cremona,  nel corso di questo ultimo anno, hanno chiuso un centinaio di imprese e mille sono i lavoratori in mobilità. Per l’anno 2014 per avere diritto al trattamento di CIG in deroga i lavoratori dovranno essere in possesso di una serie di requisiti, diversi rispetto a quelli degli anni precedenti.  Nonostante i proclami e le iniziative la situazione della crisi rimane stabile. Sono invece diminuite le richieste per accedere agli ammortizzatori sociali.  Regna incertezza sulla situazione economica dei lavoratori che hanno avuto accesso alla cassa integrazione in deroga per il 2013: ad oggi Regione Lombardia non ha ancora erogato i pagamenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata